MILANOnews.biz


Vai ai contenuti

Eventi

BIRRODROMO A SAN SIRO
Domenica 22 ottobre una giornata all’insegna della birra e del buon cibo
all’Ippodromo SNAI San Siro


Una giornata tra corse, cibo e grande birra. È questa la ricetta proposta per
domenica 22 ottobre dall’Ippodromo SNAI San Siro, che per l’occasione verrà costellato da food truck e stand per l’assaggio di birre artigianali. Naturalmente non mancheranno le grandi corse, tra le quali spiccano i prestigiosi Gran Criterium e Gran Premio del Jockey Club.
Grazie al tour
#scoprisansiro i visitatori potranno inoltre scoprire gli immensi spazi verdi e i luoghi più suggestivi dell’unico ippodromo al mondo dichiarato monumento nazionale: dal Parco Botanico, che ospita 72 specie di piante provenienti da tutto il mondo, fino al Cavallo di Leonardo, una delle più grandi statue equestri al mondo.
A completare la giornata la musica del DJ set e gli eventi per i più piccoli curati dallo staff della
Fondazione Francesca Rava – NHP Italia Onlus, che organizzerà laboratori teatrali e creativi, “truccabimbi” e baby dance a sostegno della casa famiglia del Buon Pastore di Milano.


Ingresso gratuito

Data: 22 ottobre 2017

Orario: 12.00 – 21.00
Indirizzo: Ippodromo SNAI San Siro - Piazzale dello Sport 16, 20151
Telefono: 02 482161


PANETTONE DAY: IL TEMPORARY STORE
Aperto fino al 28 ottobre in C.so Garibaldi 42 – Milano


Nel pieno centro della movida milanese il Temporary Store Panettone Day di Corso Garibaldi 42 a Milano, sarà aperto fino al 28 ottobre, 7 giorni su 7, dalle 10.00 alle 20.
Realizzato in partnership con Novacart ed in collaborazione con Giuso e Cast Alimenti il nuovo Temporary Store Panettone Day è stato allestito con una nuova grafica in pieno stile pop art ed ospiterà le ricette dei vincitori e finalisti di Panettone Day 2017 tra cui quelle dei 2 vincitori, Giancarlo Maistrello (categoria Panettone Tradizionale) e Adriano Anastasio (categoria Panettone Creativo Dolce) e dei 23 finalisti. Quest’anno c’è anche una novità perché nel Temporary Store Panettone Day sarà possibile acquistare il panettone tradizionale di uno dei giudici e vincitore dell’edizione 2016: Giuseppe Zippo.
Gli affezionati del più noto dei dolci milanesi potranno scegliere tra le diverse versioni tradizionali con uvette e arance candite e quelle più contemporanee: la prima classificata al The Verde e Fragole di Adriano Anastasio oppure con le Amarene di Piero Bertoli, Cioccoananas di Mario Caretto, con crema alla nocciola e ricoperto cioccolato per la versione di Nino Crispo, al Cioccolato per Francesco Di Rosa, al Pistacchio per Santo Giarrusso, Fichi e Noci per Fabio Gori, Cioccolato bianco e zafferano per Domenico Napoleone, Liquerizia e zenzero per Antonio Russo e molte altre ancora. Ventisei ricette diverse che mostreranno come l’artigianalità dei pasticceri italiani possa declinarsi secondo il gusto regionale e del pubblico.


PROGRAMMA DI PANETTONE DAY TEMPORARY STORE 2017


12 ottobre
, PAN, BURRO E MARMELLATA – un evento dedicato alla degustazione di abbinamenti golosi in cui il sapore pieno e naturale delle confetture Giuso “D’Amore&D’Accordo”, incontrerà le creazioni dei maestri pasticceri finalisti al Panettone Day 2017. 26 le proposte di abbinamento da assaporare, tutte sorprendenti e originali, accomunate da un unico denominatore: la confettura Giuso in accostamento alla fragranza del panettone artigianale.

19 ottobre
, BIRRIFICIO MILANO – Presentazione della nuova Amelia, una birra chiara (5 gradi alcolici), a bassa fermentazione in stile Pils, dal sapore delicato con un aroma moderato di luppolo. Dalla schiuma abbondante e perlage finissimo, risulta piacevolmente poco amara in bocca.equilibrata si presta a numerosi abbinamenti.

26 ottobre, CIOCCOLATO IN PIGIAMA – Un appuntamento dedicato alle coccole per grandi e piccini perché appena svegliati al mattino oppure in un momento di relax sul divano il momento è sempre perfetto per una fetta di panettone accompagnato dalle creme spalmabili di La Perla di Torino.


Milano, 13 ottobre 2017



SPIRIT DE MILAN di MILANO

Il 12, 13, 14 e 15 ottobre il locale meneghino SPIRIT DE MILAN per il quinto anno si trasformerà nella location ideale per dare vita al festival internazionale SWING’N’MILAN! Spirit de Milan diventerà una vera e propria “cattedrale dello swing”, coinvolgendo ballerini e appassionati da tutto il mondo in una 4 giorni di musica, cultura, moda, cibo e danza che catapulterà il pubblico nell’affascinante atmosfera americana dei magici anni ‘30 e ‘40.
A conferma del successo delle passate edizioni, quest’anno lo SWING’N’MILAN avrà una madrina d’eccezione: NORMA MILLER! “The Queen of Swing” si esibirà in concerto nella eccezionale serata finale, giusto qualche settimana prima di compiere i 98 anni d’età.
Ogni giorno le porte apriranno alle ore 19.00 e si potrà approfittare della presenza di professionisti del look che, nei loro corner, saranno pronti con forbici, spazzole, make up e accessori per dare al pubblico un perfetto stile anni ’20 e ‘30.
Tutti gli avventori potranno godersi un aperitivo o la cena accompagnati dal dj set swing, aggirandosi tra le mille curiosità degli stand, tra vestiti vintage e scarpe da ballo.
Dalle ore 20.00 ogni sera si danzerà con la Golden Swing Society con un’ora di first step per chi non ha mai ballato lindy hop, dalle 21.30 le migliori band italiane e internazionali infiammeranno l’atmosfera con le loro esibizioni dal vivo, alle 23.00 i professionisti del ballo si lanceranno nelle acrobazie sui ritmi travolgenti di lindy hop, swing, charleston e balboa con le Teachers’ Jam e infine il dj set swing accompagnerà tutti fino a notte.
Giovedì 12 ottobre (entrata 15 euro) suonerà la band Jumping Jive che propone melodie swing e il ritmo frenetico del bebop di autori indimenticabili come Georgie Gershwin, Cole Porter, Duke Ellington nonche´ brani moderni di Thelonious Monk, Charlie Parker, Dizzie Gillespie e molti altri.
Venerdì 13 ottobre (entrata 20 euro) saliranno sul palco Mauro Porro, uno dei più grandi talenti di “hot” e “swing” jazz, con The Swing’n’Milan Aces e, a seguire, la band internazionale di hot jazz Gentleman and Gangster direttamente dalla Svezia.
Sabato 14 ottobre (entrata 25 euro) si esibiranno NP Big Band che, con i suoi 19 elementi, proporrà il meglio della musica swing delle grandi orchestre degli anni ’30 e 40, e a seguire a grande richiesta di nuovo la band svedese Gentleman and Gangster.
Domenica 15 ottobre (entrata 15 euro) giungerà finalmente il momento di vedere la madrina dello Swin’n’Milan, la regina Norma Miller sul palco con The Billy Bros Orchestra!


La seconda edizione del festival JAZZMI al BLUE NOTE MILANO

Dal 2 al 12 novembre il Blue Note presenterà grandi concerti di artisti internazionali, una mostra, e altre iniziative speciali
Il festival jazz animerà la città di Milano dal 2 al 12 Novembre con 11 giorni di concerti, eventi, film e documentari inediti, mostre fotografiche, incontri e masterclass con i musicisti, reading, laboratori, residenze e feste di quartiere, produzioni originali, e il coinvolgimento dei bambini in progetti ludici ed educativi.
Gli spettacoli che animeranno il Blue Note Milano durante il JAZZMI vedranno alternarsi sul palco grandi artisti internazionali e la consueta varietà di generi: dal jazz vocale a quello strumentale più virtuosistico, dalle sonorità brasiliane ai ritmi moderni e underground!

02 novembre STACEY KENT
03 novembre AL DI MEOLA
04 novembre AL DI MEOLA
05 novembre AL DI MEOLA
07 novembre MIKE STERN & DAVE WECKL BAND
08 novembre MIKE STERN & DAVE WECKL BAND
09 novembre JOE LOVANO Classic Quartet
10 novembre MARIA GADU’
11 novembre MARIA GADU’
12 novembre KNEEBODY

In aggiunta ai consueti spettacoli serali, il Blue Note amplia la propria offerta presentando la mostra All-COOL di Chioccia & Tsarkova, e organizzando una Masterclass per tutti i musicisti con il grande chitarrista MIKE STERN.
Il festival porterà il grande jazz a Milano, con oltre 130 eventi distribuiti in 40 location tra il centro e i quartieri più periferici, ospitando nomi leggendari e giovani artisti e coinvolgendo tutte le realtà cittadine che producono Jazz; come nella passata edizione, il Teatro dell’Arte e Blue Note Milano saranno i due poli principali della manifestazione.
Ogni sera, salvo lo spettacolo unico della domenica ed eventuali variazioni di calendario tempestivamente segnalate sul sito internet (www.bluenotemilano.com), al Blue Note Milano si tengono due spettacoli (dal martedì al giovedì con inizio alle ore 21.00 e alle ore 23.00 mentre il venerdì e il sabato alle ore 21.00 e alle ore 23.30).

DOMENICA 24 L’IPPODROMO SNAI SAN SIRO APRE ALLA CITTÀ: GREEN CITY MILANO, PROGETTO SCUOLA E GRANDE IPPICA


Domenica 24 settembre il cuore verde dell’Ippodromo SNAI San Siro batterà per tutti i milanesi, oltre a proporre il consueto menù di grande ippica, l’impianto sarà infatti uno dei luoghi di Green City Milano, il festival della sostenibilità che trasforma le aree verdi cittadine in luoghi di incontro e condivisione.
Gli alunni di tre classi della scuola primaria "L. Einaudi -G. Pascoli" esploreranno l'Ippodromo a bordo di una carrozza storica, mentre tra le vie dell’impianto – aperto gratuitamente dalle ore 9 – saranno allestiti i celebri “Banchi da Forte dei Marmi”.
Nel programma di Green City Milano è stato inserito il tour gratuito #scopri san siro che, attraverso un percorso organizzato per isole tematiche, svela i luoghi storici dell’unico ippodromo al mondo dichiarato monumento di interesse nazionale: dai 48 mila metri quadri del Parco Botanico, che ospita 72 specie di piante provenienti da tutto il pianeta, al Cavallo di Leonardo, la statua equestre più grande del mondo, ispirata aidisegni del genio fiorentino. Dalle tribune realizzate dall'architetto Paolo Vietti Violi alla Palazzina del Peso, splendido esempio di architettura liberty.
Oltre al verde ed alla sostenibilità, la giornata sarà dedicata ai più piccoli. Nell'ambito di un Progetto Scuola che SNAITECH ha inaugurato lo scorso maggio,questa domenica toccherà agli alunni di tre classi della scuola primaria "L. Einaudi -G. Pascoli" esplorare l'Ippodromo a bordo di una carrozza storica. Come ricordo di una giornata intensa e suggestiva, i piccoli ospiti riceveranno una speciale medaglia.
A partire dal 28 settembre e nel mese di ottobre - 5, 12, 19, 26 e 31 - sono previsti altri appuntamenti didattici dedicati alle scuole con un programma che prevede visite alle scuderiee ai due ippodromi SNAI San Siro e SNAI La Maura.
Non solo natura e storia: nella settimana milanese della moda, l'Ippodromo ospiterà i celebri “Banchi da Forte dei Marmi”, mercato itinerante di ben trentuno stand che, terminata la stagione balneare, si spostano in tournée a mostrare i loro “tesori” di cashmere e pelle.
I food truck ai piedi delle tribune e il sottofondo musicalecompleteranno la domenica all’ippodromo dedicata alla sostenibilità, alla cultura e allo sport.
Ultimo ma fondamentale ingrediente della giornata sarà la grande ippica. L’inizio corse è previsto per le 13.30, l’appuntamento da non perdere è quello con il Gran Premio Di Capua, una delle prove più importanti di tutta la stagione autunnale. Intitolata a Vittorio Di Capua, tra i fondatori dell’ippodromo di Milano, la corsa è il classico appuntamento da non fallire, perché è quello che può cambiare la carriera di un cavallo, di un allenatore, di un fantino.

Milano, 23 settembre 2017

FESTIVAL DELLA BIODIVERSITA'

Dal 14 al 24 settembre ritorna a Milano il Festival della Biodiversità, la fondamentale manifestazione nazionale sui temi della natura e della sostenibilità, nata per celebrare la varietà della vita sulla Terra, giunta quest’anno alla sua 11° edizione, con oltre 100 eventi in programma nell’arco di 11 giorni e la partecipazione di oltre 30.000 visitatori ogni anno.
L’11° edizione si ispirerà ai valori e agli intenti stabiliti dall’ONU che ha proclamato il 2017 Anno Internazionale del Turismo Sostenibile, per diffondere la consapevolezza del grande patrimonio delle varie civiltà e per promuovere l'apprezzamento dei valori intrinsechi ai diversi ambienti naturali in relazione alle diverse culture, contribuendo al rafforzamento della pace nel mondo.
Il Festival sarà dunque un’impagabile occasione di turismo a km 0, una vacanza, un’esperienza a contatto con la natura ad un passo da casa, mai come quest’anno sarà un Festival itinerante, in continuo cammino e movimento.
Il Festival sarà dunque un’impagabile occasione di turismo a km 0, una vacanza, un’esperienza a contatto con la natura ad un passo da casa.
Gli 11 giorni del Festival porranno quindi l’attenzione sul tema del turismo, sia in termini di sostenibilità ambientale con eventi a basso impatto che in termini di sviluppo delle comunità locali, promuovendo ad esempio l’utilizzo di prodotti biologici a filiera corta o provenienti dalle aree terremotate di Umbria, Lazio e Marche.
Attraverso oltre 100 appuntamenti di diverse tipologie e per diversi pubblici viene declinato il tema del turismo “sotto casa”, quello a mobilità lenta, a piedi, in bicicletta o a dorso d'asino, quello che consente di riscoprire gli elementi materiali e immateriali del paesaggio. Insomma, un turismo rispettoso degli ecosistemi naturali e che può anzi essere una leva di rinascita proprio a seguito di una catastrofe naturale.
La maggior parte delle attività del Festival si svolgerà nella Cascina Centro Parco, situata nel cuore del Parco Nord Milano (MM5 Bignami) ma anche all’Orto Comune di Niguarda, al Parco Balossa, a Villa Lonati e all’adiacente Museo Botanico del Comune di Milano, presso la suggestiva location di Oxy.gen, il padiglione avveniristico a forma di bolla d’aria galleggiante e al MIC – Museo Interattivo del Cinema, dove si tiene la più importante rassegna cinematografica milanese su questi temi.


Milano, 14 settembre 2017

SETTEMBRE 2017: BUON COMPLEANNO SPAZIO BENESSERE!

DermophisIologique festeggia 4 anni allo IEO Milano
Con orgoglio e gioia desideriamo condividere con Voi il risultato di oltre quattro anni di lavoro, dove lo
Spazio Benessere Dermophsiologique attivo in IEO 1, Hall B, piano Terra, ha costruito percorsi di estetica oncologica per persone nel percorso terapico, in collaborazione con i Medici dell’Istituto Europeo di Oncologia. Un Istituto di Ricovero e Cura a carattere scientifico che condivide appieno la missione di Dermophisiologique: la Qualità in ogni ambito della vita.
Nelle parole regalateci del suo fondatore, il compianto Prof. Umberto Veronesi, il riassunto di una filosofia di vita e di lavoro che permea ogni attività:
Ascoltate i pazienti clienti, fateli parlare. E’' importante ascoltare la persona, cosa c'è' nella sua vita...i suoi figli, come vive le relazioni, tutto questo ci aiuta ad aiutarla. Nell'ascoltare e scoprire gli altri stiamo meglio con noi stessi. Dobbiamo adottare sempre il la minima dose efficace, quindi non e' la distruzione del tumore il focus ma la qualità di vita del paziente.

Milano, 13 settembre 2017

DURI DA BATTERE

IN RADIO E IN VENDITA E STREAMING NEI DIGITAL STORE

E' uscito, lunedì 11 settembre alle ore 11.00, in radio e in tutte le piattaforme digitali “Duri da battere”, il nuovo singolo di Max Pezzali che vanta due ospiti d’eccezione: Nek e Francesco Renga.
“Mi ha sempre affascinato la forza di volontà dell’essere umano, che è riuscito a superare le proprie debolezze naturali e le avversità dell’habitat per poter sopravvivere, sempre e comunque. – racconta Pezzali - Nei grandi processi evolutivi come nelle difficoltà di tutti i giorni, nella vita di relazione come nello sport: essere "duri da battere" non significa essere invincibili, ma avere il coraggio e la determinazione di buttare il cuore oltre l'ostacolo. O almeno di provarci”.
“Duri da battere”, insieme al precedente singolo “ Le Canzoni alla radio”, sarà contenuto nel nuovo album di Max Pezzali in uscita in autunno per celebrare i suoi 25 anni di carriera.

Milano, 12 settembre 2017

DD THE STUDIO

Il nuovo spazio di DAVIDE DIODOVICH inaugura il 19 settembre con un esclusivo cocktail party in occasione delle sfilate di Milano Moda Donna
Nuova forma e nuova vita per il celebre salone di Davide Diodovich. La prima novità è nel nome che si arricchisce delle iniziali divenendo così: DD The Studio by Davide Diodovich. La seconda, più evidente, è il cambio di location. Il nuovo spazio si trova al piano nobile di uno splendido palazzo fine ottocento - al civico 25 di via Aurelio Saffi a Milano - che merita particolare menzione per gli interventi art déco della portineria e del cortile firmati Piero Portaluppi e per l?incantevole giardino privato. Terza e ultima novità è la dimensione del salone che passa da 100 agli attuali 300 mq.
Il quartiere rimane il medesimo del precedente ma la vicinanza a Santa Maria delle Grazie conferisce al nuovo DD The Studio maggior prestigio. Il salone si presenta oggi ancora più raffinato grazie all'attenta ristrutturazione curata dallo studio di architettura Storage Associati che ha saputo reinterpretare l'elegante estetica tracciata da Davide Diodovich.
Il nuovo spazio, espressamente differente da un comune salone, privilegia ancora una volta l'idea di casa. Diodovich ha voluto ricreare una situazione intima e privata in cui l'ospite possa sentirsi pienamente accolto.
La stanza beauty, dedicata ai trattamenti viso, è la novità assoluta per DD The Studio. Il salone amplia quindi la gamma dei servizi dedicati alla bellezza offrendo al cliente ulteriori momenti di benessere.
DD The Studio by Davide Diodovich è un luogo speciale in cui suoni, odori, forme e colori si fondono insieme per offrire un'esperienza sensoriale unica. Un momento privato in cui prendersi cura di sé stessi.

Milano, 5 settembre 2017


IN TRAM COL VENTAGLIO
29 settembre ore 21.30

Quando cala il sole e si accendono le luci, Milano si trasforma nella signora delle città dal fascino intramontabile.
Scoprire Milano da una prospettiva diversa, di notte! L’estate sta per arrivare, salite a bordo del tram storico di Milano, una visita guidata speciale, alla scoperta del capoluogo lombardo e della sua storia.
Il tram storico di Milano, la vettura 1503, risale agli anni ’20 del XX secolo. Recentemente ristrutturato, ha conservato tutto il fascino retrò di quel periodo e seduti su comode poltroncine potrete immergervi nell’atmosfera milanese.
Le nostre guide professioniste vi condurranno alla scoperta di una Milano dal fascino intramontabile, fatta di scorci e vecchie porte, lunghi viali di Platani e antiche insegne di botteghe scomparse nel corso degli anni. Lasciatevi cullare con lo sguardo sognante fuori dal finestrino.
La visita guidata sul tram storico di Milano è anche indicata per festeggiare una ricorrenza particolare. Un compleanno, un anniversario, il raggiungimento di un obiettivo. Un modo diverso e particolare di festeggiare in compagnia della magia del tram, della sua lentezza e dei racconti delle nostre guide.
Una Milano come non l’avete mai vista. Una visita guidata non solo per turisti ma anche per quelli che Milano la vivono ma troppo di fretta. Un momento per gustarsi un percorso a rotaie che vi riporta indietro nel tempo in una Milano che cambia ma che non passa mai.

PER PRENOTAZIONI: www.neiade.com



MARMOMAC & THE CITY 2017

Marmomac & the City, giunto con successo alla sesta edizione, è l’evento che rafforza e amplifica l’impegno di Veronafiere nella valorizzazione della cultura lapidea all’interno della propria città - Verona.
Rispetto alle passate edizioni, quest’anno saranno esposte, in un percorso ideale tra le vie e le piazze della città scaligera, le opere che già erano state presentate all’interno di
The Italian Stone Theatre, il padiglione di Marmomac dedicato alla cultura e all’eccellenza artistica in pietra. Un’ulteriore occasione per le aziende italiane del settore di uscire dal perimetro della fiera e presentare la propria maestria creativa e produttiva anche al grande pubblico che non aveva partecipato alla manifestazione.
Dal 27 settembre, giorno di apertura di Marmomac, fino alla fine di ottobre, dodici opere realizzate negli anni recenti con sofisticati macchinari dialogheranno con i monumenti e con i palazzi storici di Verona, creando così un ponte tra passato, presente e futuro in cui viene esaltata la bellezza della pietra in un contrasto tra tecnologia e artigianalità, mano meccanica e mano dell’uomo.
La manifestazione, curata dall’architetto Laura De Stefano, è frutto della collaborazione tra Veronafiere, il Comune di Verona e l’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Verona.

Milano, 30 maggio 2017


RESIDENZE HADID


Le Residenze progettate da Zaha Hadid offrono la possibilità di abitare in una posizione ideale. Si affacciano sul nuovo parco pubblico di CityLife e su Piazzale Giulio Cesare, in una zona storicamente di pregio residenziale.
Alle Residenze, situate in
via Senofonte, si accede attraverso lobby spaziose e dal riconoscibile carattere architettonico, con grandi vetrate sul verde. Cura dei particolari e ricercatezza del design conferiscono un alto livello di rappresentanza agli ingressi. Gli arredi, disegnati da Zaha Hadid, si inseriscono armonicamente negli spazi dalle linee morbide e avvolgenti.
Abitare le Residenze progettate da Zaha Hadid vuol dire vivere quotidianamente un’esperienza di grande bellezza, fluidità e leggerezza. Esse si sviluppano seguendo l’andamento sinuoso dei tetti e dei balconi, che crea un effetto di grande dinamicità ed eleganza e fa eco al paesaggio sottostante.
I giardini delle Residenze Hadid seguono le linee fluide degli edifici e sono movimentati da percorsi pavimentati e zone a verde, con lievi avvallamenti che creano piacevoli isole di sosta. Le corti interne offrono un ambiente tranquillo e protetto, con suggestivi scorci visivi verso la città e il parco.
Funzionali spazi fitness, dotati dei più moderni attrezzi Technogym, sono a disposizione ad uso esclusivo dei condomini. Queste palestre sono ambienti efficienti, luminosi e con viste rilassanti sul parco.
Le Residenze firmate Zaha Hadid offrono un’ampia gamma di possibilità abitativa: dal bilocale all’appartamento di ampia superficie, fino agli attici a doppia altezza. Sono appartamenti unici, originali, diversi tra loro per dimensione, esposizione e disposizione. Tutti progettati con soluzioni strutturali e impiantistiche in grado di adattarsi con naturalezza ad ogni esigenza.
Gli ambienti interni si aprono all’esterno attraverso ampi terrazzi coperti, da vivere come veri e propri prolungamenti degli spazi abitativi. Gli attici agli ultimi piani offrono terrazzi unici, di grande estensione e con viste mozzafiato sulla città.
Gli accessi pedonali e veicolari che conducono alle Residenze sono studiati per garantire comfort e sicurezza. Ogni edificio ha un portiere dedicato preposto anche al controllo di tutti gli accessi. L’intero comparto è vigilato 24 ore su 24, con sistemi centralizzati di video controllo anche ai piani interrati.
Le residenze di via Senofonte sono certificate in Classe A, in coerenza con la politica di sostenibilità ambientale di CityLife. L’impiego di fonti di energia rinnovabile - grazie a impianti che funzionano con acqua di falda, teleriscaldamento e pannelli fotovoltaici - e la scelta di materiali isolanti garantiscono prestazioni energetiche molto elevate, nel massimo rispetto dell’ambiente.
Le residenze progettate da Zaha Hadid si compongono di circa 230 appartamenti, già abitati a partire dal mese di Settembre 2013 dai nuovi acquirenti, ai quali si sono aggiunti i nuovi affittuari a partire dal mese di Dicembre 2014.

Milano, 19 dicembre 2016

HIGHLINE GALLERIA

Una passeggiata sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II
Halloween sui tetti

Seven Stars Galleria, AlessandroRosso Group e MilanTourism Point, vi danno il benvenuto nella prima Highline Galleria, un inedito percorso turistico di 550 mq di superficie, sui tetti della Galleria di Milano. Tutti gli interventi di ristrutturazione sono stati eseguiti sotto l’egida del Comune di Milano e previa approvazione della Soprintendenza. Aperta al pubblico con Orario: 10.00-23.00 tutti i giorni. Milano Via S. Pellico 2 (ang. Piazza Duomo 21). Biglietto di ingresso adulti €12,00 per informazioni info@highlinegalleria.com www.highlinegalleria.com.
E’ stato completato tutto l’intero percorso, da oggi visitabile per tutti.
In occasione di Halloween,
Highline Galleria si veste di arancione con il primo Halloween Party su Highline. Acquistando il biglietto da 22€ verrà offerta una favolosa pizza alla zucca + drink (presso la Pizzeria I Dodici Gatti), con salita su Highline e visita guidata con "le storie di Halloween e della Galleria", dalle 19.30 alle 23.00 in tre turni. Prenotazioni scrivendo a info@highlinegalleria.com
Per prenotazioni e maggiori informazioni si prega di contattare l’Ufficio di Highline Galleria via e-mail ad o telefonando allo 02 45397656. Tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30.
Amo la Galleria. Da quando ho il privilegio di viverla quotidianamente ho imparato a conoscerla nei suoi meandri più nascosti, negli affacci bui, nel mix che da sempre la distingue, un misto di di eccezionale e quotidiano. E’ occupandomi un giorno della necessaria revisione di una parte della copertura, dopo aver percorso gradini stretti, salito rapide ed impervie scalette, che sono capitato sopra la volta di vetro e ferro che copre la grande navata della Galleria. Camminavo su strette passatoie di ferro che dovevano servire un tempo per la manutenzione, sopra di me solo il cielo. Era un’altra Galleria, una dimensione diversa, antica e presente allo stesso tempo. Ho pensato come tutto questo fosse bellissimo, troppo per non condividerlo, per non farne partecipi altri e diversi visitatori e far ammirare un’eccellenza di Milano da un’angolatura diversa. Piano piano, una difficoltà dopo l’altra, il sogno si è concretizzato in un progetto che oggi consente di far conoscere l’architettura dell’Architetto Giuseppe Mengoni, il padre della Galleria, da una prospettiva inedita. Sul colmo della copertura, al di sopra delle vecchie passerelle, sono state sovrapposte più solide strutture metalliche, leggere e funzionali. I milanesi e i visitatori che arrivano da ogni parte del mondo, possono passeggiare in tutta sicurezza sopra i tetti, sentire le voci provenienti dalla Galleria e affacciarsi alle baie panoramiche. Da quassù si scopre da vicino il “ventre” di Milano, con i suoi monumenti, che sembra si possano quasi toccare, e i nuovi grattacieli della City Life”, commenta Alessandro Rosso, proprietario di TownHouse Hotels e Presidente di Alessandro Rosso Group.


Home Page | Redazione | Arte | Bellezza | Beauty | Casa | Eventi | Golosità | Hi-Tech | Locali | Moda | Spettacoli | Sport | Turismo | Novità | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu